Il Regolamento Generale del Club Alpino Italiano stabilisce che:

“il Sodalizio facilita la diffusione e la frequentazione della montagna e delle escursioni, anche in forma collettiva, costruendo e mantenendo in efficienza strutture ricettive e sentieri, mentre, per legge, deve provvedere al tracciamento, alla realizzazione e alla manutenzione di sentieri, opere alpine e attrezzature alpinistiche”.

Per questo in ogni Sezione del CAI è istituito un Gruppo di soci appassionati e disponibili a dedicare volontariamente un po’ del proprio tempo libero per svolgere questo importante servizio che viene offerto a tutti gli escursionisti per dar loro il modo di conoscere, tutelare e valorizzare l’ambiente alpino ed il proprio territorio.

La nostra Sezione ha svolto questo compito cercando di mantenere in efficienza oltre 270 km di sentieri dislocati nella nostra provincia.

Purtroppo il numero dei soci disponibili per questa attività si è nel tempo ridotto con conseguenti ritardi nel mantenimento di alcuni sentieri.  Pertanto è necessario sensibilizzare “forze nuove” per farle partecipare a queste attività.

Perciò si invitano tutti i soci che si sentono disponibili a collaborare con la Sezione per questa fondamentale e generosa attività, a partecipare all’incontro in Sezione che si terrà il giorno martedì 31 maggio p.v. alle ore 21:30.

Nelle riunione esamineremo le problematiche e lo stato dei “nostri” sentieri per individuare l’impegno e il tempo  che ogni partecipante potrà e vorrà mettere a disposizione per la “sentieristica” in modo da organizzare un Gruppo efficiente e concorde.

Vi aspettiamo!

                                                                     Il Presidente

Logo Cai

Iscriviti allaNewsletter della Sezione

Iscriviti per ricevere le notizie dalla Sezione direttamente nella tua casella email. Non invieremo spam!

La tua iscrizione è avvenuta con successo!