Sabato 14 E Domenica 15 Aprile
Via Ferrata Carlo Giorda Alla Sacra Di San Michele – Alpi Cozie – Monte Pirchiriano – Sant’Ambrogio Di Torino

ITINERARIO SALITA: La via Ferrata “Carlo Giorda” si svolge sul versante nord del Monte Pirchiriano, sulla cui vetta sorge l”antica Abbazia della Sacra di San Michele. La Sacra di San Michele è il complesso architettonico, di origine medioevale, collocato sul Monte Pirchiriano, 962 m, all”imbocco della valle di Susa. Il percorso attrezzato inizia a ridosso direttamente del piccolo posteggio auto in località Croce della Bell”Ada, dove è situato un pannello indicatore della via. La ferrata presenta due vie di fuga, la prima dopo circa 300 m a livello di “Pian Risulet”, da dove un più o meno comodo sentiero riporta in paese, una seconda dopo circa 500m di dislivello, all”altezza di “U Saut du Cin” da dove si può raggiungere in una ventina di minuti la borgata San Pietro.

A circa metà percorso troviamo un ponte tibetano recentemente ristrutturato, lungo circa 60 metri. Dalla sommità della via ferrata, che termina contro il muro dell”Abbazia, si prosegue a destra, per un sentiero in parte attrezzato, che con alcuni saliscendi raggiunge la strada asfaltata a pochi metri dall”ingresso della Sacra, situata a 962 m.

ITINERARIO DISCESA: dalla stradina asfaltata si imbocca l”antica mulattiera che passando dalla borgata San Pietro ritorna al paese di Sant”Ambrogio. Per chi non volesse
fare la ferrata, dal paese di Sant”Ambrogio esistono antichi percorsi che raggiungono in circa 2 ore l”abbazia di San Michele, monumento simbolo del Piemonte e una delle più eminenti architetture religiose di questo territorio alpino, transito per i pellegrini tra Italia e Francia.

Dettagli escursione

Ritrovo: Sabato 14 aprile ore 14.00 Piazza Oplà – PT
Partenza: ore 14.30 con mezzi propri
Pernottamento: Albergo con trattamento di mezza pensione
Difficoltà: EEA Abbigliamento e attrezzatura: kit completo da ferrata (omologato)
Tempi percorrenza: 5/6 ore (soste escluse)
Dislivello: 600 metri circa di salita
Pranzo: domenica 15 aprile al sacco
Direttore: Claurizio Santini cell. 3398494544
Coadiutori: Stefano Marini / Daniele Buongiovanni

N.B.: Per tutte le sopra indicate attività su neve è indispensabile l’abbigliamento idoneo all’ambiente invernale.

Logo Cai

Iscriviti allaNewsletter della Sezione

Iscriviti per ricevere le notizie dalla Sezione direttamente nella tua casella email. Non invieremo spam!

La tua iscrizione è avvenuta con successo!