Tutela Ambiente Montano

Tutela Ambiente Montano

Prima di entrare nel merito della specifica realizzazione, vogliamo sottolineare come il Club Alpino Italiano (CAI) non sia aprioristicamente contrario agli impianti di sci, settore ancora fondamentale per l’economia di alcune aree montane; anche noi amiamo la neve e la pratica sportiva dello sci alpino e nordico. Ciò nonostante, è in generale contrario alla realizzazione di nuovi impianti, in particolare in quegli ambiti altitudinali soggetti a condizioni climatiche che richiedono il frequente ricorso all’innevamento artificiale, con conseguente dispendio di risorse naturali ed energia.

Posizione Gruppo Regionale CAI Toscana e Sezione di Pistoia sull’ipotesi di realizzazione di un impianto a fune nel tratto Doganaccia – Lago Scaffaiolo (Alto Appennino Pistoiese)

[continua a leggere…] Apri il documento in altra scheda 

Posizione-CAI-sul-progetto-di-nuovi-impianti-sciistici – 19.02.2018
Logo Cai

Iscriviti allaNewsletter della Sezione

Iscriviti per ricevere le notizie dalla Sezione direttamente nella tua casella email. Non invieremo spam!

La tua iscrizione è avvenuta con successo!