Domenica 16 ottobre – Escursione: (anello) Campocecina-M.Borla-Acquasparta-Rif Carrara

(escursione inizialmente prevista per il 18 settembre)

L’Escursione inizia dal Parcheggio di Campocecina, una magnifica terrazza dalla quale si spazia di 180° con una visuale( che fa impressione), sulle cave di marmo e lo sfondo di Marina di Carrara. Poco distante dal parcheggio, sul lato destro della strada che sale al rif Carrara si trova il sentiero Cai n 182 in 8 minuti si arriva al primo incrocio dove ci si immette subito a dx sul sent n 173 si prosegue su questo oltre i prati di Campocecina fino al bivio per M. Borla , a dx su un albero c’e una targhetta che indica il sentiero senza altri contrassegni .Più avanti vi è un punto panoramico analogo a quello visto dal parcheggio ma più alto.

unnamed-1Poco più avanti si trova una casetta (tipo Hansel e Gretel) continuando si trova sulla sommità del M Borla un ceppo di confine datato 1892 con su scritto Fivizzano. Si torna indietro per lo stesso sentiero fino ai prati di Campocecina si prende il secondo sentiero a dx (non c’è segnavia) ma è l’omonimo sentiero Cai n 183 con questo si collega poco più avanti.Vi sono punti panoramici con scorci su alcune vette famose delle Apuane: M.Sagro, M.Pizzo D’Uccello…… Questa parte di escursione è molto frequentata per il vicino rifugio,, sui prati appena accennati è facile, d’estate, trovare numerosi campeggiatori .L’ambiente è montano e piacevole. Si prosegue fino al prossimo incrocio (sempre ben segnato e con tabelle indicanti direzioni e tempi) ci si immette su sent cai n 174 poi, al prossimo incrocio ancora ci si immette sul sent Cai n 40 a dx , le tabelle indicano sentieri che si sovrappongono.

Dal sent n 40 si arriva in loc Cardeto e per sentiero non segnato (circa 150 mt di dislivello)ma di facile intuizione si può arrivare in cima alla Rocca di Tenerano. Si inverte la rotta per lo stesso sentiero ( n 40) giù fino all’incrocio per il passo della Gabellaccia si gira decisamente a dx per sent Cai 185 in direzione di Campocecina e rif Carrara. Quest’ultimi tre tratti sono immersi nel bosco con qualche sporadico scorcio panoramico.

Nel bosco convivono numerose varietà di piante, ed è punto di interesse, almeno nella parte superiore al rifugio, per scopi didattici.

DETTAGLI TECNICI
Partenza ore 7,15 piazza Oplà mezzi propri
Loc.di partenza       Carrara Piazzale dell’Uccelliera (mt 1447)
Loc. di arrivo            Carrara Piazzale dell’Uccelliera (mt 1447)
Dislivello complessivo  mt 450 circa
Tempo                         4/5 ore
Difficoltà                      E *
Punti di appoggio     Rist.Belvedere-Rif. Città di Carrara
Sequenza sentieri     182-173-183-174-40-185
Pranzo al sacco

Direttore di escursione: Mauro Birindelli 333 7472224