Sabato 9 aprile 2016

Un percorso alternativo che ci regalerà piacevoli sorprese, conducendoci attraverso i vicoli suggestivi e meno battuti al piccolo cuore medievale della città dove conosceremo gli uomini che ne hanno fatto la storia, ammirando i palazzi e monumenti più significativi unitamente alle opere d’arte principali.

Dallo splendido Crocifisso del Cimabue alle storielle del Decameron del Boccaccio, dai locali in cui è stato girato “La vita è bella” di Benigni agli affacci panoramici sul crinale appenninico.

Un trekking ricco di storia, cultura, aneddoti e svariati saliscendi tra le vie cittadine.

Partenza: ore 7.45 dalla stazione di Pistoia, viaggio in treno

Tempi percorrenza: intera giornata

Pranzo: al sacco

Direttore: Giuliana Valenti cell. 3807924741

Coadiutori: Stefano Marini cell. 3391835906 / Renzo Becagli cell. 3292192248

Informazioni e iscrizioni nella sede della sezione Cai, Via Antonini,7­ Pistoia

(martedì e venerdì ore 21,15­23, tel. 0573.365582)

NB: Sono a carico dei partecipanti il costo del biglietto per il viaggio in treno ed eventuali spese per l’ingresso a musei e ad edifici storici della città