In questa cicloescursione pedaleremo inizialmente nella ombrosa foresta del teso per raggiungere prima il rifugio Montanaro e poi, dopo un passaggio per le praterie d’alta quota, il rifugio Portafranca. Il rientro prevede la lunga discesa che passa da Orsigna. Pedaleremo per lo più tra gli alberi delle foreste ma non mancherà una parte “all’aperto” sopra i 1600 metri. Di sicuro i partecipanti torneranno a casa soddisfatti.

Dettagli escursione

Distanza: 35 km ca
Dislivello: +/- 1250 mt
Difficoltà: MC (con alcuni tratti BC)/BC (scala di difficoltà tecnica CAI)
Tempi di percorrenza: circa 7,00 ore (escluse soste) – tempo orientativo.
Ciclabilità: 95% circa
Ritrovo: ore 8.45 Presso la stazione di Pracchia – partenza ore 9.00

Pranzo al sacco o in rifugio, secondo disponibilità dello stesso (gradita prenotazione al momento dell’iscrizione) – Presente acqua lungo il percorso, possibile rifornimento alla partenza.

MTB meccanicamente efficiente e con pneumatici adatti per il fuoristrada. Casco obbligatorio omologato. Vestiario stagionale
adeguato, antivento- antipioggia e necessario per forature e altre riparazioni meccaniche.

L’iscrizione implica presa visione e approvazione del regolamento ciclo escursionistico sezionale.
https://www.caipistoia.org/regolamento-del-gruppo-sezionale-mtb/

Costi: 1€ contributo spese segreteria + 9€ solo i non soci (costo dell’assicurazione)
Termine iscrizioni: venerdì 5 luglio ore 19 per i soci, giovedì 4 luglio ore 18 per i non soci. I non soci dovranno perfezionare l’iscrizione entro venerdì 5 luglio.

Direttore: AC Gabriele Di Pietro – Coadiutore: Luca Signorini

Per informazioni e iscrizioni: Gabriele 3288233021 – mtb.caipistoia@gmail.com

Difficoltà tecnica MC – (per cicloescursionisti di medie capacità tecniche) percorso su sterrate con fondo poco sconnesso o poco irregolare (tratturi, carrarecce…) o su sentieri con fondo compatto e scorrevole
Difficoltà tecnica BC – (per cicloescursionisti di buone capacità tecniche) percorso su sterrate molto sconnesse o su mulattiere e sentieri dal fondo piuttosto sconnesso ma abbastanza scorrevole oppure compatto ma irregolare, con qualche ostacolo naturale (per es. gradini di roccia o radici)
Difficoltà tecnica OC – (per cicloescursionisti di ottime capacità tecniche) come per difficoltà BC ma su sentieri dal fondo molto sconnesso e/o molto irregolare, con presenza significativa di ostacoli