Club Alpino Italiano - Sezione di Pistoia

La nostra passione per la Montagna non si ferma

Comunicazione del Presidente Francesco Taddei

Avevamo programmato per giugno l’uscita del n. 2/2020 del nostro notiziario, con pubblicazione di articoli, esperienze, corsi e descrizione delle escursioni in calendario nel secondo semestre 2020, ma così non potrà essere per le note misure governative del “restare a casa” causa la crisi sanitaria (pandemia) che ha sconvolto il nostro Paese, creato un clima di incertezza nelle nostre vite che ci ha costretto a mettere da parte i nostri comportamenti consolidati, rivoluzionando la nostra quotidianità, le nostre abitudini, obbligandoci a comprimere la nostra indole sociale, il piacere di stare e vivere esperienze in comune, insieme, rinviando per troppo tempo il ritorno alla nostra vita che forse non potrà essere più come prima , alle nostre attività, alla realizzazione dei nostri sogni, a frequentare la montagna anche con una semplice passeggiata.

In questi giorni Governo, Autorità ed esperti proiettano un prossimo futuro finalmente liberi dall’angoscia del virus, una ripresa della vita attiva fatalmente ancora esposta al rischio, che non permette ancora di rappresentare come sarà esattamente la nostra prossima quotidianità, la programmazione del nostro sodalizio, anche se siamo certi che ne usciremo, che ritorneremo presto a salire insieme sui nostri monti anche perché non ci accontentiamo più di solo ammirarli con nostalgia, contribuendo al contempo a dare una mano agli operatori del turismo che stanno attraversando una delle più drammatiche crisi economiche che si ricordi.

In questa attesa di riappropriarci del piacere di percorrere nuovamente i nostri Appennini, silenti in nostra attesa, vorremmo dar vita a un numero speciale del Notiziario on-line, dal titolo:

“LA NOSTRA PASSIONE PER LA MONTAGNA NON SI FERMA”

una raccolta di racconti, pensieri, aneddoti, poesie, ricordi, foto, disegni, legati o attinenti alla montagna, a temi ambientali, a chi ci abita, maturati, scaturiti dalle nostre solitarie riflessioni, dal vissuto di straordinarie sensazioni, dalla fantasia stimolata dal cambio delle nostre abitudini, dai sogni che mantengono il germe della libertà, o riemersi dal fascinoso cassetto dei ricordi in questo periodo di blocco per Covid-19.
Un progetto editoriale ambizioso, volto a testimoniare la vitalità culturale e ideale della nostra Sezione anche in questa drammatica situazione che ha travolto affetti e la vita di tutti.
A questo fine invitiamo a coinvolgere anche i vostri figli, i vostri nipoti per un racconto di una loro esperienza, per un pensierino attinto dai loro ricordi ingigantiti in questo periodo di negazione del gioco e dalla loro innata curiosità e amore per la natura, che spesso svelano il potere nascosto della creatività dei bambini e contengono i meravigliosi germi della timidezza.

Ci permettiamo inoltre di chiedere ai Soci che per lavoro o per attività di volontariato hanno operato o affiancato il SSN nella dura lotta contro il coronavirus, di raccontarci e condividere la loro difficile e generosa esperienza, sicuramente vissuta e combattuta con lo spirito di servizio e grinta che fanno parte del nostro DNA.
Gli articoli, racconti, documenti, disegni e foto in digitale di alta definizione, dovranno essere inviati a Maria Chiara Morozzi: chiara.morozzi@yahoo.it entro il prossimo mese di maggio.
Grazie e una stratta di mano per il vostro importante contributo che ci aiuterà a riflettere su noi stessi, a riprogrammare il nostro futuro, a rivivere l’emozione della montagna.

Il Comitato di Redazione

P.S.: con l’occasione si informa che appena ricevute le necessarie indicazioni da parte della Sede Centrale sarà cura della nostra Presidenza comunicare la data di riapertura della sede della Sezione.

Logo Cai

Iscriviti allaNewsletter della Sezione

Iscriviti per ricevere le notizie dalla Sezione direttamente nella tua casella email. Non invieremo spam!

La tua iscrizione è avvenuta con successo!